Vigneto Monastero

Vigneto Monastero

Signore e padrone assoluto di tutti i terrazzamenti e pianori lo Zibibbo di Pantelleria, al secolo conosciuto come Moscatellone d’Alessandria, è lo scenario abituale della campagna pantesca.

Dalle sue uve viene prodotto il rinomato Passito di Pantelleria, vero nettare degli dei, dopo l’appassimento al sole per circa 15-20 giorni. In tempi recenti si è cominciato a vinificare l’uva per ottenere un vino bianco secco, ma ricco dei profumi tipici di questa uva.

Se siete appassionati di vini e coltura delle viti, una visita presso il vigneto Monastero è un dovere oltreché un piacere per il palato!