Marketing o realtà

Il marketing impone delle regole.
È duro.
Talvolta è dissonante.
Rigido come certe verità controllate da un coro che, per necessità, deve essere unico.
Mi piace promuovere la mia attività e un luogo (che è anche casa mia) che amo dal profondo.
Ma so che oggi le corde di tutti noi vibrano in maniera discorde.
Per molti rinunciare ad una vacanza fuori dal mondo (questo è Pantelleria) è una possibilità che non ha prezzo.
Per alcuni raggiungere un luogo magico come questa isola è una fortuna alla quale, a costo di molti sacrifici, non si vuole rinunciare.
Per altri non è il momento.
Non lo è.
E non bisogna pensare che la rinuncia denunci un difetto, piuttosto bisogna pensare che oggi è così e domani sarà un “futuro prossimo”.
Gente, noi ce la stiamo mettendo tutta.
NOI e VOI, intendo.
Noi restiamo qui e vi aspettiamo, felici e avventurosi come sempre.
Faremo un falò un giorno, dentro il quale bruceremo questi anni trascorsi ad abbeverare incertezze che appassivano i fiori.
Foto di Giovanni Matta

Condividi