Meglio aggiungere la vita ai giorni che i giorni alla vita

“Meglio aggiungere la vita ai giorni che non i giorni alla vita”, Rita Levi Montalcini

Oggi quanti di noi sono dentro questo pensiero?
Lo vogliamo tradurre insieme?

Aggiungere la vita ai giorni può significare qualsiasi cosa, tante, a seconda di quello che ciascuno di noi ama, può essere fare un viaggio, per esempio, o andare ad una mostra o partecipare ad un pubblico dibattito.
Aggiungere la vita ai giorni è un pensiero di ricongiunzione, una birra con gli amici in spiaggia e ballare, con tutta la gioia che si ha dentro, ad una festa strapiena di gente oppure cantare a squarciagola sotto un palco davanti al nostro musicista preferito.
Aggiungere la vita ai giorni non è quello che stiamo facendo adesso, ma per nulla.
Adesso, quello che ci appartiene è, prevalentemente, addizionare giorni ad una vita da equilibristi.

Adesso vorrei sapere cosa per ciascuno di voi significhi “aggiungere la vita ai giorni” e non vergognatevi, dite ciò che pensate, ditelo tutto, anche in ordine sparso.


Condividi