Wherever I lay my hat that’s my home

All’arrivo, che sia un albergo o una casa in affitto, ripongo la roba nei cassetti, sistemo la dispensa, assegno a tutte cose un ordine.
Una curiosità che ho sempre avuto è capire se gli altri posano la biancheria lì dove io l’ho riposta o le magliette nella stessa scaffalatura dove le ho impilate io.
Ad ogni luogo lascio un mio ricordo.
A Pantelleria ho lasciato questo cappello, se non è volato via.
Perché quest’isola possa sempre restare casa.

Foto di Valeria Fanciullo


Condividi